Sicurezza e finanziamenti, ad Abano Terme seminario congiunto ANCORS-INAIL

Giovedì 21 marzo ANCORS ed INAIL ancora una volta insieme per parlare di sicurezza sul lavoro

seminario-ancors-inail-sicura-mente

Giovedì 21 marzo ANCORS ed INAIL ancora una volta insieme per parlare di sicurezza sul lavoro.

L’appuntamento per il seminario Sicura-Mente è ad Abano Terme presso l’Hotel Bristol Buja, a partire dalle 14.

«Sarà come sempre occasione di networking, approfondimento e aggiornamento per tutti i partecipanti – spiega il presidente A.N.Co.R.S. Luigi Ferrara – Illustreremo i primi risultati del progetto che abbiamo portato avanti insieme con INAIL in più di 200 aziende edili ed agricole in tutta Italia. Si tratta di un progetto che conferma ancora una volta quanto ANCORS abbia ragione a sostenere la struttura a rete come caratteristica che dà forza ed efficacia alla nostra associazione ed alla capacità di diffondere la sicurezza sul lavoro. Una grande soddisfazione!».

Azioni concrete per migliorare la sicurezza

Si parlerà di sicurezza sul lavoro, tema centrale dell’azione tanto di ANCORS, l’Associazione Nazionali dei Cosulenti e dei Responsabili della Sicurezza sul Lavoro, quanto di INAIL, l’Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro.

E si parlerà di azioni concrete messe in campo per diffondere la cultura della sicurezza sul lavoro: il progetto congiunto ANCORS-INAIL, Sicura-Mente, che si occupa di informazione e sviluppo della cultura della prevenzione per la figura del Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza nelle piccole imprese edili ed agricole, e il nuovo bando ISI 2018 Inail, che mette a disposizione delle imprese la cifra record di quasi 370 milioni di euro.

«Il bando Isi-2018 – spiega ancora Ferrara – costituisce un’ottima opportunità per le aziende di migliorare i livelli di sicurezza attraverso il contributo a fondo perduto erogato dall’Inail e ANCORS è ancora una volta in prima linea grazie alle nostre sedi sparse su tutto il territorio nazionale».

Sicura-Mente ad Abano Terme: il programma

Il progetto Sicura-Mente, che si concluderà il prossimo mese, ha visto il coinvolgimento di circa 200 aziende del comparto agricolo ed edile con l’obiettivo di qualificare meglio la figura del rappresentate dei lavoratori per la sicurezza (RLS) attraverso un percorso di informazione e sviluppo della cultura della prevenzione.

Ecco il programma del seminario.

14:00 – Ingresso e registrazione partecipanti

14:15 – Saluti iniziali con
– Elena Pisani, Responsabile regionale Veneto prevenzione INAIL;
– Giorgio Granello, Presidente Confassociazioni Nord;
– Paolo Franceschetti, Responsabile Dipartimento sviluppo impresa Cia – Agricoltori Italiani Veneto

14:40 – Seminario “Il Progetto Sicura-Mente”
– Luigi Ferrara, presidente ANCORS;
– Paola Amirante, direttrice didattica ANCORS;
– Gianni Maragna, Responsabile sede provinciale ANCORS di Rovigo;
Modera: Claudio Micalizio, direttore di Radio Montecarlo

15:30 – Il nuovo bando ISI-INAIL
– Eliseo Maiolino, vice presidente ANCORS

16:00 – Dibattito

16:30 – Coffe breack

17:00 – Incontro con le sedi ANCORS territoriali del Nord Italia

seminario sicura-mente 21 marzo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *