Gli sport per cui non c’è l’obbligo di dotarsi di un defibrillatore

L'obbligo defibrillatore non si applica alle società dilettantistiche che svolgono attività sportive con ridotto impegno cardiocircolatorio

Arresto Cardiocircolatorio (ACC) è una situazione nella quale
il cuore cessa le proprie funzioni, di solito in modo improvviso,
causando la morte del soggetto che ne è colpito.

La letteratura scientifica internazionale ha ampiamente dimostrato che in caso di arresto cardiaco improvviso un intervento di primo soccorso, tempestivo e adeguato, contribuisce, in modo statisticamente significativo, a salvare fino al 30 per cento in più delle persone colpite.

Per questo il decreto 169/2013 “Disciplina della certificazione dell’attività sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita” prevede l’obbligo per le società sportive professionistiche e dilettantistiche di dotarsi di un defibrillatore semiautomatico.

L’obbligo defibrillatore non si applica alle società dilettantistiche che svolgono attività sportive con ridotto impegno cardiocircolatorio.

In particolare l’obbligo defibrillatore non vale per le seguenti attività (Allegato A del decreto 149/2017 “Linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita da parte delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche”):

  • Armi Sportive da caccia
    • Tiro con fucili con canna ad anima liscia e
    • caricamento a palla
    • Tiro con l’arco da caccia
    • Tiro di campagna con carabina a canna rigata da
    • caccia munita o meno di ottica
    • Tiro piattello con fucili con canna ad anima liscia in percorso di caccia
  • Biliardo Sportivo
    • Boccette
    • Carambola
    • Pool/Snooker
    • Stecca
  • Bocce bocce
    • Beach Bocce
    • Bocce sull’erba (lawn bowl)
    • Pétanque
    • Raffa
  • Bowling
  • Bridge
  • Cinofilia – Attività sportiva cinotecnica
  • Cronometraggio
  • Dama (caselle 64, 100, 144) (variante inglese)(variante internazionale)(variante italiana)(variante problemistica)
  • Freccette Freccette Soft Dart e Steel Dart
  • Giochi e Sport Tradizionali
    • Birilli
    • Fiolet
    • Shoe
    • Lippa
    • Morra
    • PiastrellaͲPalet
    • Rebatta
    • Tiro con la Balestra
    • Tiro con la Fionda
    • Trottola
  • Go
  • Golf e Beach Golf
  • Medicina dello sport
  • Minigolf
  • Motonautica Radiocomandata
  • Orientamento di precisione
  • PESCA DI SUPERFICIE
    • Bolentino, Canna da natante, Canna da riva, Carpfishing,Drifting, Feeder, Kayak fishing, Lancio Tecnico (Casting), Lancio tecnico con peso di mare, Pesca al colpo, Pesca alla trota con esche naturali in torrente e in lago, Pesca con esche artificiali da riva e da natante, Pesca con la bilancella, Pesca con la mosca, Surf casting, Traina costiera, Traina d’altura
  • Scacchi
  • Sport dell’Aria
    • Aeromodellismo Sport dell’Aria
    • Costruzione aeronautica amatoriale e del restauro dei velivoli storici
    • Pallone libero o dirigibile
  • Tiro a Segno
    • Avancarica
    • Bench rest
    • Ex ordinanza
    • Para
    • Tiro a segno
    • Tiro rapido sportivo
    • Target sprint
  • Tiro a Volo
    • Amateur Trap Association (A.T.A.) / Down the
    • line (D.T.L.)
    • Caccia al frullo
    • Double trap
    • Electrocibles o elica
    • Fintello
    • Fossa automatica
    • Fossa universale
    • Percorso di caccia (Parcours de chasse o Sporting o Percorso di caccia itinerante)
    • Percorso di caccia in pedana o compak sporting
    • Skeet
    • Tiro combinato (Tir combinè de chasse o Combined game shooting o TIro combinato da caccia)
    • Tiro rapido sportivo
    • Trap (fossa olimpica)
  • Tiro con l’Arco
    • 3D Tiro con l’Arco Flight e Clout Tiro con l’Arco Ski archery
    • Tiro alla targa (al chiuso e all’aperto)
    • Tiro di campagna
  • Vela: Imbarcazioni a vela radiocomandate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *