Come utilizzare app di gioco in modo sicuro

Utilizzare le app di gioco in modo sicuro, evitando inutili rischi. Anche in Italia è salito il dato relativo a chi gioca su smartphone

APP-smartphone

Utilizzare le app di gioco, di qualunque si tratti, e farlo in modo sicuro, evitando inutili rischi. Anche in Italia è salito in modo esponenziale il dato relativo a chi utilizza il proprio smartphone per qualsiasi necessità: numeri alla mano circa il 95% degli italiani ne fa uso con una conseguente esplosione per quello che riguarda il numero di app presenti sul mercato.
Si parla delle applicazioni, piccoli software che vengono installati sullo smartphone dell’utente andando a svolgere determinate funzioni e consentendo di portare a termine alcune azioni. Ce ne sono per qualsiasi necessità, quelle afferenti alla sfera ludica sono tra le più usate. Si parla anche di gioco, che a sua volta si è spostato in buona parte online portando enormi semplificazioni ma anche tanti rischi.
In particolare il settore dei casinò e delle scommesse è quello maggiormente toccato da questa crescita. Ormai tutti i player del settore hanno lanciato la propria app per consentire agli utenti di giocare da smartphone: ricordando che prima di scaricare una qualsiasi app di gioco ci si dovrebbe accertare del fatto che il player scelto abbia regolare licenza e possibilmente operi sul territorio italiano, vediamo il funzionamento di due delle app più scaricate, ovvero Goldbet app e Bet365 app.

  1. Goldbet app: iniziamo da Goldbet app, applicazione di scommesse sportive rilasxciata dal noto marchio di betting, Goldbet. Questa app è disponibile per Android, Ios, Windows Phone e può essere scaricata soltanto entrando direttamente nel sito del bookmaker in questione. Goldbet fa parte di Lottomatica, ovvero quello che è il maggiore gruppo italiano del settore del gioco online pubblico; il player, di conseguenza, è ovviamente regolamentato da ADM, dai Monopoli di Stato, ovvero il soggetto che in Italia è autorizzato a legiferare in materia di gioco. In sostanza il brand è affidabile e mette al riparo da eventuali truffe (cosa che può accadere se si gioca su siti esteri di dubbia fama).
  2. Bet365app: altra app tra le più utilizzate in Italia, Bet365 app. anche in questo caso il download può avvenire esclusivamente dal sito del player, non quindi dai vari shop online e Play store. Anche Bet 365 è un sito regolamentato Adm, quindi dai Monopoli di Stato, sebbene la sede in questo caso non sia in Italia ma nel Regno Unito. Affidarsi a portali esteri come si diceva è sicuro solo se questi abbiano accordo con i Monopoli italiani, Adm per l’appunto, che abbiano quindi supervisionato il sito e lo abbiano accettato in quanto ritenuto sicuro.

Da ricordare a chiusura di tutto che, a prescindere dal player che si sceglie per giocare o scommettere, affidarsi a realtà autorizzate ad operare e regolamentate dai Monopoli di Stato significa mettersi al riparo da eventuali truffe, ma non vuol dire che chi gioca abbia maggiori possibilità di guadagno visto che il gioco e le scommesse restano comunque una attività che espone a forti rischi di perdita del capitale investito. Questo a livello di sicurezza deve essere sempre tenuto in massima considerazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *