Quali sono gli elementi cui fare attenzione mentre si utilizza un transpallet manuale

L’uso di un transpallet manuale porta il lavoratore a correre rischi specifici. Quando si usano questi mezzi porre in atto precauzioni

transpallet manuale

I transpallet manuali sono mezzi di movimentazione molto pratici, che rendono più rapide le operazioni di carico e scarico del materiale o di spostamento all’interno di un magazzino o di un punto vendita. Pur trattandosi di mezzi molto intuitivi da usare, durante l’utilizzo l’operatore corre alcuni rischi, che è possibile prevenire attuando particolari precauzioni.

Conoscere il mezzo che si sta usando

Tra i potenziali incidenti che si possono verificare mentre si utilizza un transpallet manuale uno dei più frequenti è correlato alla caduta del materiale caricato. Questo tipo di eventi si possono verificare a causa di un peso eccessivo trasportato, di passaggio su terreno accidentato o anche a causa di un carico posizionato in modo errato. Il primo tipo di precauzione da porre in atto quando si utilizza un transpallet consiste nel conoscerne le caratteristiche e le potenzialità. A tale scopo il datore di lavoro dovrebbe formare correttamente i propri dipendenti, oltre che informarli sulle capacità di carico dei mezzi che usano in azienda. Tali informazioni, in assenza del libretto del singolo transpallet, si possono reperire anche sul sito dedicato ai transpallet Toyota, dove ogni modello è chiaramente illustrato, con anche il peso massimo caricabile.

Uso improprio del mezzo

Un transpallet è un mezzo di movimentazione che va utilizzato per il trasporto di un singolo pallet, su terreno sufficientemente liscio e senza grandi dislivelli. Si evitano gli incidenti limitandosi a sfruttare il transpallet per l’uso per cui è stato concepito, evitando di caricare un numero eccessivo di pallet sovrapposti o di farlo scivolare su terreni impervi.

L’operatore deve caricare il transpallet avvicinandosi alla merce frontalmente, verificando poi di avere a disposizione tutto lo spazio necessario per poter spostare il pallet e procedere verso la sede designata. Mentre si manovra è consigliabile rivolgersi verso il senso di marcia, dando quindi le spalle al transpallet e mantenendo l’impugnatura del mezzo a circa 50 cm dal telaio o più. Chi usa il transpallet dovrebbe evitare di sollevare carichi di altezza elevata, che gli impediscano una corretta visibilità. È fondamentale anche ricordare che questo mezzo non è adatto al trasporto di persone. I transpallet devono anche essere regolarmente controllati e va effettuata una corretta manutenzione periodica.

Evitare gli ostacoli

Per evitare che si verifichino incidenti o problemi durante l’uso di un transpallet è importante anche utilizzarlo in modo corretto. È sempre essenziale verificare che non vi siano altri operatori nelle zone in cui si deve passare, chiedendo loro di spostarsi sufficientemente. Oltre a questo è bene verificare che la zona di passaggio sia sgombra da oggetti o detriti: il passaggio del transpallet su una piccola asperità potrebbe infatti causare un pericoloso sbilanciamento del carico, con conseguente possibilità di una caduta laterale. Attenzione massima va posta al sollevamento del carico, che deve essere eseguito sollevando dapprima le forche del transpallet, per poi spostarle verso il pallet da trasportare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *