Come evitare e prevenire il contagio da nuovo Coronavirus?

Come si trasmette e come si può prevenire ed evitare il contagio da virus e da nuovo Coronavirus?

Cintagio-nuovo-Coronavirus

Cosa fare per prevenire ed evitare un possibile contagio da virus e in particolare da nuovo coronavirus che causa la malattia respiratoria CoVid-19?

Innanzitutto è importante capire come si trasmette il virus.

Come si trasmette il nuovo Coronavirus

Il nuovo Coronavirus si trasmette da persona a persona. In particolare viene trasmesso attraverso minuscole goccioline di liquidi che vengono espulse quando si starnutisce o si tossisce.

Quando starnutiamo o tossiamo, infatti, espelliamo particelle minuscole a velocità che vanno nell’ordine delle centinaia di km orari! E starnuto e tosse hanno proprio lo scopo di facilitare l’espulsione di agenti patogeni

Per questo è sempre bene coprirsi bocca e naso con la mano quando si starnutisce o si tossisce, ma sarebbe ancora più corretto coprirsi con un fazzoletto usa e getta oppure starnutire o tossire nella piega del gomito.

Il contagio da virus e da nuovo coronavirus può avvenire anche se si toccano superfici infette per poi portare le mani al viso e a bocca, naso e occhi.

Ecco allora i comportamenti di base da adottare per evitare di prendere il nuovo coronavirus (o qualunque virus).

Cosa fare per evitare di prendere il nuovo Coronavirus?

  • Lavare spesso e bene le mani, soprattutto se si è stati fuori casa, in luoghi pubblici.
  • Non toccarsi mai in viso se non si hanno le mani pulite.
  • Evitare di stare vicini a persone che mostrano sintomi di raffreddore (non meno di un metro di distanza.
  • Evitare di uscire di casa e recarsi in luoghi pubblici se possibile.

Le superfici vanno disinfettante con detergenti contenenti alcol.

Quanto tempo sopravvive il nuovo Coronavirus sulle superfici?

Le informazioni preliminari suggeriscono che il virus possa sopravvivere alcune ore, anche se è ancora in fase di studio.

L’utilizzo di semplici disinfettanti è in grado di uccidere il virus annullando la sua capacità di infettare le persone, per esempio disinfettanti contenenti alcol (etanolo) al 75% o a base di cloro all’1% (candeggina).

È tuttavia abbastanza improbabile subire un contagio attraverso il contatto con maniglie o superfici potenzialmente infette come quelle dei mezzi pubblici (per cui in ogni caso in molte Regioni d’Italia è stata predisposta la disinfezione).

Come si lavano le mani in modo corretto?

Uno dei migliori modi per prevenire ed evitare il contagio da virus come il nuovo Coronavirus è lavare le mani spesso e accuratamente.

Lavare le mani accuratamente vuol dire strofinare con acqua e sapone per almeno 20 secondi e sciacquare bene.

Come lavare le mani se non c’è acqua o sapone?

Se non sono disponibili acqua e sapone, per lavare bene le mani è possibile utilizzare anche un disinfettante per mani a base di alcool (concentrazione di alcool di almeno il 60%).

Le mascherine funzionano?

Le mascherine sono un coadiuvante alla prevenzione, ma non funzionano se usate senza le misure di sicurezza di cui sopra.

È bene precisare che le mascherine non servono tanto a evitare di essere contagiati quanto a evitare di contagiare altre persone.

Purtroppo il panico collettivo ha reso le mascherine introvabili e ne ha fatto aumentare il prezzo anche di molto.

Le mascherine possono essere trovate anche online.

L’uso della mascherina aiuta a limitare la diffusione del virus ma deve essere adottata in aggiunta ad altre misure di igiene respiratoria e delle mani.

Non è utile indossare più mascherine sovrapposte.

Come si mette la mascherina?

  • prima di indossare la mascherina, lavati le mani con acqua e sapone o con una soluzione alcolica
  • copri bocca e naso con la mascherina assicurandoti che aderisca bene al volto
  • evita di toccare la mascherina mentre la indossi, se la tocchi, lavati le mani.

Quando cambiare la mascherina e come toglierla

La mascherina va cambiata quando diventa umida.

Va sostituita con una nuova e non va riutilizzata; infatti sono maschere mono-uso.

È possibile togliere la mascherina prendendola dall’elastico.

Attenzione: non bisogna toccare la parte anteriore della mascherina.

Va gettata immediatamente in un sacchetto chiuso.

Al termine della procedura bisogna lavare le mani accuratamente con acqua e sapone.

Il nuovo Coronavirus si trasmette col cibo?

No, il nuovo Coronavirus non può trasmettermi attraverso il cibo.

Questo vale se gli alimenti vengono trattati correttamente.

Precisiamo che, come per le importazioni di animali e prodotti di origine animale, a causa della situazione sanitaria degli animali in Cina, in genere solo pochi prodotti alimentari di origine animale sono autorizzati per l’importazione nell’UE dalla Cina, a condizione che soddisfino rigorosi requisiti sanitari e siano stati sottoposti a controlli.

Per gli stessi motivi, i viaggiatori che entrano nel territorio doganale dell’UE non sono autorizzati a trasportare nel bagaglio carne, prodotti a base di carne, latte o prodotti lattiero-caseari.

I ristoranti cinesi sono sicuri?

Si, per quanto riguarda il nuovo coronavirus i ristoranti cinesi sono sicuri quanto i ristoranti italiani, giapponesi, turchi e chi più ne ha più ne metta.

I ristoranti cinesi usano prodotti venduti in Italia e che, se importati da altri Paesi, rispettano le regole di sicurezza alimentare in vigore. Esattamente come qualunque altro ristorante.

Gli animali possono trasmettere il nuovo Coronavirus?

Al momento non vi è alcuna evidenza scientifica che gli animali da compagnia come cani e gatti, abbiano contratto l’infezione o possano quindi diffonderla.

Si raccomanda comunque di lavare le mani frequentemente con acqua e sapone o usando soluzioni alcoliche dopo il contatto con gli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *