Uno Spazio tra Salute e Sicurezza: evento per la Giornata Mondiale della Sicurezza

Obiettivo della manifestazione è quello di diffondere una maggiore consapevolezza dei fattori che minacciano salute e sicurezza, non solo sui luoghi di lavoro ma anche in casa, per strada, a scuola per promuovere l’adozione di comportamenti più sicuri

Per celebrare la Giornata Mondiale della Sicurezza 2018, dopo i successi delle precedenti edizioni, anche quest’anno l’Agenzia Spaziale Italiana partecipa al roadshow nazionale Italia Loves Sicurezza 2018, organizzando l’evento Uno Spazio tra Salute e Sicurezza il prossimo 3 maggio ore 9:30 presso l’auditorium della sede ASI di Roma.

Obiettivo della manifestazione è quello di diffondere una maggiore consapevolezza dei fattori che minacciano salute e sicurezza, non solo sui luoghi di lavoro ma anche in casa, per strada, a scuola per promuovere l’adozione di comportamenti più sicuri, in grado di ridurre le circa 1.000 morti all’anno dovute a incidenti sul lavoro riconducibili, principalmente, a comportamenti errati.

Crediamo che la strategia per raggiungere questo scopo sia arrivare al cuore delle persone, impiegando strumenti di comunicazione non convenzionale ed emotivamente più diretti. Uno di questi linguaggi è sicuramente l’arte teatrale.

Per questo ti invitiamo a vivere insieme la Giornata Mondiale della sicurezza 2018 dove, tra l’altro, potrai assistere allo spettacolo

IL VIRUS CHE TI SALVA LA VITA di e con Silvia Cattoi e Juri Piroddi, della compagnia teatrale ROSSOLEVANTE.

Liberamente tratto da “Il libro che ti salva la vita”, “Il Virus che ti salva la vita” è uno spettacolo teatrale che, mescolando parole, movimento, musica e video – vuole offrire, con emozione e ironia, una galleria ricca di spunti di riflessione sul tema della Salute e la Sicurezza.

L’evento è gratuito salvo registrarsi preventivamente al seguente indirizzo:

https://uno-spazio-tra-salute-e-sicurezza-2018.eventbrite.it;

ILS18_poster

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *