Incidente sul lavoro nel milanese, due operai feriti

Incidente sul lavoro, tubo dell'impianto antincendio cade e colpisce due operai. È successo in un cantiere di un'azienda di Vignate che si occupa di smaltimento di rifiuti

Stavano per andare in pausa pranzo quando uno dei tubi dell’impianto antincendio che stavano montando è caduto su di loro. È di due operai al pronto soccorso il bilancio dell’incidente sul lavoro avvenuto nella tarda mattinata di lunedì 12 febbraio in una fabbrica di Vignate, hinterland milanese.

Tutto è accaduto poco prima delle 12.20 in un’azienda di via Camporicco che si occupa di rifiuti, dove i due tecnici stavano installando l’impianto antincendio.

Operai colpiti da una tubatura

Entrambi, secondo quanto riferito dai militari del comando provinciale, sarebbero stati colpiti da una tubatura mentre stavano scendendo dal trabattello e in seguito all’urto i due sono caduti al suolo.

È scattata la macchina dei soccorsi e sul posto sono intervenuti in codice rosso i sanitari del 118 con un’ambulanza e un’automedica. Il 44enne, colpito in testa dal tubo, è stato accompagnato con l’elisoccorso, in codice giallo, al Niguarda; meno gravi le condizioni del 55enne, trasportato al San Raffaele con l’ambulanza. Fortunatamente entrambi non sono in pericolo di vita. Per i rilievi sono intervenuti sul posto i carabinieri della stazione di Melzo.

Troppi incidenti sul lavoro nel milanese

È l’ultimo di una serie di incidenti sul lavoro nel milanese, solo a gennaio sono morti cinque lavoratori: quattro alla Lamina di via Rho a Milano, uno a Parabiago.


Fonte: Milano Today


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *