Ancors, la crescita della nostra associazione è la nostra, i suoi successi sono i nostri

Un’associazione non deve essere solo uno strumento per rilasciare attestati, validare corsi o ottenere certificazioni: deve essere un luogo di crescita, di specializzazione, dove trovare risorse che il professionista non possiede personalmente o tra i propri collaboratori

La sicurezza sul lavoro è dinamica, si evolve nel tempo così come si evolvono gli ambienti di lavoro, le tecniche lavorative, i materiali e le attrezzature. È necessario quindi che anche chi promuove la sicurezza, chi fa di questa materia la propria professione sia adeguatamente al passo ed aggiornato.

Ma questo non può più avvenire solo con la partecipazione a corsi di aggiornamento, con la manualistica e la letteratura, elementi sicuramente indispensabili per ogni professionista ma ad oggi non più sufficienti, deve necessariamente essere integrata da un confronto direi quasi quotidiano tra professionisti ed esperti del settore, per una crescita sinergica ed efficace delle figure coinvolte.

Il luogo dove ognuno può trovare questo confronto, questa possibilità di chiedere, arricchirsi ed arricchire è a mio parere all’interno di associazioni professionali che raccolgono quanti si occupano quotidianamente di sicurezza sul lavoro. Naturalmente è spontaneo e naturale pensare ad A.N.CO.R.S. come luogo privilegiato di aggregazione proprio nell’ottica sopra descritta: luogo virtuale attraverso il confronto e il contatto tramite tutti i canali digitali e tecnologici, ma anche fisico, di incontro personale negli eventi organizzati nel corso dell’anno.

Un’associazione non deve essere solo uno strumento per rilasciare attestati, validare corsi o ottenere certificazioni: deve essere un luogo di crescita, di specializzazione, dove trovare risorse che il professionista non possiede personalmente o tra i propri collaboratori; un luogo dove vedere messe in discussione le proprie certezze, ma non per aprire una “crisi professionale”, ma per essere sicure di non sedersi sui risultati acquisiti per essere pronti ad affrontare sempre al meglio le sfide del mondo del lavoro.

Fortunati di essere in Ancors

Credo di non sorprendere nessuno affermando che tutti noi siamo fortunati ad avere A.N.CO.R.S. al nostro fianco, di farne parte e di partecipare attivamente alla sua vita sempre più lanciata verso obiettivi entusiasmanti; vale sicuramente la pena che tutti i soci A.N.CO.R.S. si impegnino perché l’associazione sia sempre più nota e diffusa, che i traguardi finora raggiunti siano pubblicizzati e diffusi, così come quelli ancora da raggiungere. La crescita della nostra associazione è la nostra crescita, i suoi successi i nostri successi.

L’impegno profuso da ognuno viene ripagato con quanto A.N.CO.R.S. offre ai propri associati: ritorniamo quindi all’affermazione iniziale, saremo cioè professionisti con una marcia in più, preparati e pronti a vivere la sicurezza in un mondo 4.0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *